fbpx

Comunicato Stampa: IL PREMIO ALMERIGO GRILZ A TRIESTE | TUTTI GLI APPUNTAMENTI IN PROGRAMMA

Premio Giornalistico Almerigo Grilz 2024

A un anno dal suo lancio, la prima edizione del premio giornalistico dedicato ad Almerigo Grilz prende il via a Trieste. Un premio pensato per i giovani che, con coraggio e dedizione, desiderano raccontare il mondo in presa diretta. Sono oltre trenta le candidature inviate da giornalisti al di sotto dei 40 anni che collaborano con le più importanti testate nazionali e internazionali.
In vista della premiazione, che si terrà a Milano il 20 maggio presso il Teatro della Triennale, il prossimo 6 maggio, a Trieste, alle ore 11.30 si terrà la conferenza stampa dell’edizione 2024 del Premio in cui verrà annunciato il vincitore del premio speciale della giuria e gli eventi che si svolgeranno a Trieste. L’incontro con la stampa si terrà presso la sala Predonzani, all’interno del Palazzo della Regione Friuli-Venezia Giulia e interverranno Fausto Biloslavo, Toni Capuozzo (in video), Giovanna Botteri (in video collegamento da Parigi) e Gian Micalessin (in video collegamento), il sindaco di Trieste, Roberto Dipiazza e l’assessore regionale Sergio Emilio Bini.
Giovedì 9 maggio, alle ore 12:00, verrà inaugurata la mostra multimediale “Gli Occhi della Guerra” – con foto, video e testi di Fausto Biloslavo, Gian Micalessin e Almerigo Grilz – presso l’atrio della Camera di Commercio di Trieste. La mostra verrà inaugurata da Fausto Biloslavo e Gian Micalessin e sono stati invitati il presidente della regione Friuli-Venezia Giulia, Massimiliano Fedriga, il sindaco di Trieste Roberto Dipiazza e l’Assessore Regionale Mario Anzil.
Venerdì 10 maggio, dalle 9.30 alle 12.30, si terrà, presso la sala Maggiore della Camera di Commercio di Trieste, il corso di formazione per i giornalisti Il reportage di guerra dal campo alla messa in onda con Biloslavo, Micalessin e Mauro Mazza. Lo stesso giorno, dalle 18.30 alle 20.00, si terrà il talk show Il mondo in guerra fra informazione e disinformazione con Biloslavo, Micalessin, Gabriele Micalizzi, Peter Gomez e altri membri della giuria in collegamento.


Il Premio in memoria di Almerigo Grilz

Il Premio Giornalistico dedicato ad Almerigo Grilz, è rivolto ai giornalisti under 40 che documentano non
solo scenari di guerra con articoli, foto o video. Una rassegna che vuole ricordare la figura giornalistica di Almerigo come precursore della multimedialità in aree di crisi e che sostiene l’importanza di un giornalismo libero e coraggioso in linea con la passione che Grilz ha sempre dimostrato nel suo lavoro


L’Associazione Amici di Almerigo

L’Associazione Amici di Almerigo nasce come espressione di un gruppo di persone, giornalisti, alcuni amici, altri appassionati di giornalismo di guerra e di geopolitica internazionale, con l’obiettivo di organizzare e gestire attività culturali, artistiche e ricreative, volte alla conoscenza e alla diffusione dei reportage di Almerigo Grilz e della sua professione nel campo giornalistico. L’Associazione è iscritta alla piattaforma Enti del Terzo Settore del Ministero del Lavoro. Il Premio Grilz è la prima e la principale delle attività che l’Associazione Amici di Almerigo pone in essere con cadenza annuale.

Per info: Matteo Carnieletto, 335 123 2777 – comunicazione@premioalmerigogrilz.it


Seguici sul tuo Social preferito: